Meteone

Si tratta della 15esima tempesta tropicale atlantica del 2017, la decima a trasformarsi in Uragano, potrebbe essere tra le rare volte che un Uragano colpisce il suolo europeo?

Ophelia2Ophelia è stato ufficialmente classificato come urgano, attualmente di categoria 1, con venti fino a 130km/h. Ma invece di seguire il consueto percorso verso i Caraibi però, si sta dirigendo a nord-est, in direzione dell'Europa.
 
Secondo le ultime stime, raggiungerà nella giornata di Sabato le isole Azzorre, per poi dirigersi, declassato a tempesta extra-tropicale, con venti fino a 100km/h, verso l'Irlanda nella giornata di Lunedì. 
 
Ophelia è la 15esima tempesta tropicale atlantica del 2017, la decima a trasformarsi in Uragano. Il record stagionale spetta al 2005 con 28 Tempeste tropicali, di cui 15 Uragani e addirittura 7 di tipo Major (cioè che hanno raggiunto o superato la Categoria 3).
 
→ Approfondimento: gli uragani e le tempeste tropicali storici in Europa
Se Ophelia dovesse toccare le coste irlandesi, come Uragano di Categoria 1 (quindi conservando la sua struttura barotropica), rientrerebbe tra le rare volte in cui un Uragano atlantico raggiunge l'Europa, questo non significa che sia più potente di tante altre tempeste extra-tropicali che hanno colpito spesso l'Europa settentrionale. Attualmente comunque è prevista declassare a Tempesta extra-Tropicale! 
 
ophelia1

 

 

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Sabato 25 Novembre 2017 - 17:02

Irruzione Artica: neve in Appennino, dove?

Proprio in queste ore sull'Italia sta giungendo aria più fredda di matrice Artica. Nelle prossime ore drastico calo della quota... Leggi tutto

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.