Meteone

GelicidioInfoGraficaLa depressione artica che ha raggiunto il Nord Italia ha richiamato verso l'Italia correnti miti e umide, con un netto rialzo termico sulle regioni centro-meridionali. Al Nord invece è accaduto un fenomeno alquanto particolare: il Gelicidio.

Cosa è successo? La notte appena passata e questa mattina, le correnti miti e umide sud-occidentali hanno iniziato a interessare tutto il Nord Italia. Questa massa d'aria più calda però è scivolata su un "cuscino" persistente da giorni sulle pianure del Nord. Il fiocco di neve cadendo, ha incontrato uno strato più caldo, si è sciolto, ma si è ricongelato nuovamente al contatto con il suolo, ed ecco il Gelicidio, che letteralmente sta a significare "Pioggia che ghiaccia". 

Ma cos'è il gelicidio? Il gelicidio, o anche pioggia congelantesi, è un fenomeno provocato appunto dalla pioggia che, cade al suolo, dove è presente una temperatura inferiore a 0°C. Potete quindi subito immaginare gli effetti e le conseguenze: un sottile strato di ghiaccio trasparente avvolge qualsiasi cosa, gli edifici, le auto, le strade, le piante... creando ovviamente non pochi disagi soprattutto per i trasporti.

Perchè si forma? Il fenomeno accade quando a livello del suolo è presente uno strato di aria fredda, con temperatura inferiore a 0 °C, mentre sopra c'è uno strato d'aria più calda che consente la fusione della neve che cade dalle nubi. Quando le gocce vengono a contatto con una superficie congelano all'istante, formano uno strato di ghiaccio trasparente, omogeneo, liscio e molto scivoloso, racchiudendo ogni cosa, come le foto qui di seguito...

Gelicidio campi

Emilia Romagna - Appennino Reggiano 

Fonte: Meteo Correggio

Foto1

Gelicidio alberi

Emilia Romagna - Appennino Reggiano

Fonte: Meteo Correggio

Foto2

Gelicidio macchina

Emilia Romagna - Appennino Reggiano

Fonte: Meteo Correggio

Foto3

Gelicidio alberi

Emilia Romagna - Appennino Reggiano

Fonte: Emilia Romagna Meteo

Foto4

Gelicidio campi

 

Emilia Romagna - Appennino Reggiano

Fonte: Emilia Romagna Meteo

Foto5

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Venerdì 28 Settembre 2018 - 13:56

Bollettino Meteo | Medicane "Zorbas" nello Ionio: colpirà duramente la Grecia

La depressione tropicale sul basso Ionio risalirà verso nord-est diventando "medicane" venerdì notte. Sabato colpirà duramente la Grecia. Nessun effetto... Leggi tutto

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.