Meteone
 

Dal 15 novembre al 15 aprile anche in Puglia e Basilicata entra in vigore l'obbligo di avere pneumatici invernali o catene sulle strade più esposte al rischio neve e ghiaccio.

Da giovedì 15 novembre scatta l'obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo sulle strade ritenute maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione più fredda. La regola generale stabilisce che l'obbligo vale fino al 15 aprile dell'anno successivo. Tuttavia i vari gestori della rete stradale e autostradale possono decidere date diverse con un decreto.
 
Si tratta di un obbligo spesso sottovalutato ma che va rispettato: 
in pochi sanno che dai 7°C di temperatura in giù, anche il migliore pneumatico perde gradualmente le sue doti di aderenza, compromettendo stabilità, efficacia nel controllo e comportamento in frenata.
 
 
L'OBBLIGO L'obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale, ha validità anche al di fuori dei periodi indicati in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio e riguarda tutti i veicoli a motore, ad esclusione di ciclomotori e motocicli.
 
Le gomme invernali, per essere a norma, devono avere impressa la sigla M+S (Mud+Snow, ovvero fango e neve) sul fianco. Vengono spesso classificate anche come "gomme 4 stagioni" o "gomme all-season", e non hanno sempre prestazioni al top sulla neve. L'alternativa, ovviamente, sono le classiche catene da neve a bordo.
 
 
obbligo catene 2
 

PUGLIA

S.P. 144 0+000 6+350 
S.S. 17 "dell'App. Abbruzzese ed App.Sannitico" 273+379 284+000 
S.S. 17 var "dell'App. Abbruzzese ed App.Sannitico" 0+000 14+250 
S.S. 369 "Appulo Fortorina" 0+000 7+200 
S.S. 90 "delle Puglie" 48+320 67+200 
S.S. 655 "Bradanica" 31+000 40+865 
S.S. 272 "di San Giovanni" 11+100 21+860
S.S. 272 "di San Giovanni" 24+450 29+750 
S.S. 272 "di San Giovanni" 33+350 56+600 
S.S. 693 "dei laghi di Lesina e Varano" 42+350 60+400 
S.S. 89 dir-b "Garganica" 0+000 11+832 
S.S. 89 "Garganica" 76+040 145+300 
S.S. 7 "Appia" 591+741 627+250 
S.S. 100 "di Gioia del Colle" 12+700 66+600 
S.S. 172 "dei Trulli" 1+012 60+400 
S.S. 172dir "dei Trulli" 0+000 12+000 
S.S. 93 "Appulo Lucana" 16+000 20+750 
S.S. 96 "Barese" 55+790 113+000
S.S. 99 "di Matera" 1+900 10+420 
S.S. 170 dir-a "di Castel del Monte" 0+000 15+070 
 

BASILICATA

R.A. 05 "Raccordo Autostradale – Sicignano/PZ" 8+400 51+500
S.S. 7 var-b "Variante di Potenza" 466+550 468+300 
S.S. 407 "Basentana" 0+000 19+500 
S.S. 95 var "Variante Tito – Brienza" 0+000 15+788 
S.S. 658 "Potenza-Melfi" 0+000 48+130 
S.S. 94 dir "del Varco di Pietrastretta" 0+000 11+568 
S.S. 598 "di Fondo Valle d'Agri" 0+300 66+050 
S.S. 481 "Valle del Ferro" 0+000 14+300 
S.S. 19 "Delle Calabrie" 102+170 109+600 
S.S. 585 "Fondo Valle noce" 19+050 32+260 
S.S. 653 "della Valle del Sinni" 0+000 30+420 
NSA 290 "ex S.S. 104" 45+250 47+500 
S.S. 598 "di Fondo Valle d'Agri" 66+050 79+920 
S.S. 653 "della Valle del Sinni" 30+420 32+700 
NSA 506 "Nerico – Muro Lucano" 15+800 27+500 
 
 
La multa per chi dovesse circolare senza pneumatici invernali o senza alternative a bordo vanno da 85 a 338 euro (59,50 euro se viene pagata entro 5 giorni), mentre sulle strade di città in cui è in vigore un'ordinanza possono vanno da 41 a 169 euro (28,70 euro se pagata entro 5 giorni).
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Allerte

NessunaAllertaMeteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.