Meteone

Previsioni Puglia e Basilicata 

Meteo Puglia e Basilicata: le previsioni del tempo per la regione Puglia e la regione Basilicata. Temperature, vento, condizioni del mare. Previsioni meteo Puglia e previsioni meteo Basilicata per i prossimi 3 giorni.

Lunedì 17 Dicembre

Grafica-Lunedì-17corretto

Previsioni: giornata caratterizzata da spiccata variabilità. Coperto o molto nuvoloso al mattino su entrambe le regioni con piogge sparse. Dapprima i fenomeni interesseranno il foggiano, BAT e il potentino; poi nel resto della mattinata si spingeranno su barese, materano e tarantino e infine su tutta la Puglia meridionale. Localmente sui settori occidentali e ionici salentini potrebbero risultare moderati e a carattere di rovescio. Neve in alta collina e montagna (vedi quote). Nel pomeriggio il tempo migliorerà sulla Puglia centrale, tarantino e buona parte della Lucania, localmente avremo timide schiarite con sprazzi di sole. Sul Salento rovesci, localmente moderati, in veloce esaurimento nelle ore successive. Dal foggiano in arrivo un nuovo peggioramento con piogge sparse e quota neve in calo (vedi quote). In serata il peggioramento si sposterà sulla Puglia centrale, Lucania e lungo le coste e primo entroterra adriatico fino al leccese. Sulle coste e nell'entroterra pugliese i rovesci potrebbero risultare moderati. Quota neve in veloce calo (vedi quote). In nottata saranno possibili locali fenomeni di gragnola sulla Puglia.

Quota neve: al mattino nevicate in montagna lungo l'Appennino oltre i 1500/1600 metri, in alta collina su Subappennino Dauno (circa 800 metri) e Gargano (900 metri). Nel pomeriggio quota neve in calo sul foggiano, intorno ai 6/700 metri sul Subappennino, 7/800 metri sul Gargano. In serata la quota neve calerà ulteriormente: 500 metri sul Subappennino; 6/700 metri sul Gargano in calo fino a 5/600 metri; 6/700 metri su Murge, melfese e potentino, in calo nella notte fin verso i 500 metri. Accumuli possibili oltre i 7/800 metri.
 
Temperature: richiamo mite sul Salento e sui settori più occidentali del potentino con lieve aumento delle massime e minime. Punte fino a 11/12°C su coste e sul Salento. Più freddo nelle zone interne della Puglia e melfese. T nuovamente in calo dalla sera.
 
Venti: al mattino venti di scirocco sul Salento, localmente moderati; deboli variabili nelle zone interne della Puglia centrale e Lucania; settentrionali sul foggiano. Nel pomeriggio veloce rotazione dai quadranti settentrionali con ulteriore intensificazione da maestrale nelle ore successive. Raffiche fino a 60 km/h sul foggiano e zone interne pugliesi. Orientali sul Salento.
 
Mari: in generale risulteranno da molto mossi ad agitati

 

Martedì 18 Dicembre

Grafica-Martedì-18corretto

Previsioni: al mattino residui rovesci irregolari ed intermittenti lungo le coste adriatiche dal barese al leccese, su Gargano e alto Tavoliere. Fenomeni in veloce esaurimento nelle ore successive. Sul resto della Puglia e alto potentino nuvolosità irregolare alternata ad ampie schiarite. Più sole su basso potentino e settori ionici lucani. Nel pomeriggio cieli sempre più sereni sulla Basilicata ma anche sulla Puglia. Residua nuvolosità sul Salento adriatico. In serata cieli sereni e stellati quasi ovunque.

 
Temperature: lieve aumento delle massime ovunque. Punte di 12/13°C su coste e Salento. Freddo sulle zone interne nelle ore di buio con valori prossimi allo zero anche in collina.
 
Venti: maestrale/tramontana tesa, localmente con raffiche fino a 50/60 km/h sulle coste adriatiche, entroterra barese, alto Tavoliere e basso Salento. In serata tenderanno ad indebolirsi a partire da nord.
 
Mari: agitati tutti i mari tranne il Tirreno che risulterà da molto mosso a mosso. In serata moto ondoso in attenuazione.

 

Mercoledì 19 Dicembre

Grafica-Mercoledì-19

Previsioni: bello per buona parte della giornata con poche nubi di passaggio nell'entroterra lucano tra mattina e pomeriggio. In serata cambio di circolazione con velature alte e nuvolosità più compatta in arrivo da ovest. Quindi cieli più nuvolosi su potentino e Subappennino Dauno ma senza fenomeni.

 
Temperature: in aumento di 2/3°C le massime. Stazionarie le minime con freddo alle prime luci del giorno e possibili gelate nelle valli lucane. Massime di 12/13°C su pianure, coste e Salento.
 
Venti: al mattino ultime raffiche di tramontana sulle coste adriatiche del Salento. Dal pomeriggio i venti ruoteranno dai quadranti meridionali a partire dai settori ionici.
 
Mari: da molto mosso a mosso il Canale d'Otranto. Moto ondoso in decisa attenuazione anche in Adriatico e Ionio. Poco mosso il Tirreno.

 

 

© Riproduzione Riservata

 

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Allerte

NessunaAllertaMeteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.