Meteone
N.B. Articolo di Archivio dell'Ex Sito Meteopb 
 
caldo-record-2010Ci Apprestiamo a vivere una seconda parte del mese di Agosto veramente bollente, purtroppo diversamente dalle previsioni che ci avevano fatto sperare ci toccherà accontentarci della solita Estate lunga e sopra-media tipica degli ultimi anni. Ed è proprio li che voglio andare a parare, perché se è vero che le Estati molto lunghe con ondate di caldo molto forti anche a fine Agosto sono state la norma negli ultimi anni (anche se in anni come 2005 e 2006 l'estate è finita decisamente presto) questo non significa che una volta non capitassero, anzi, durante gli anni 40 la situazione era molto simile a quella odierna, almeno per il Nord Italia a cui faccio riferimento in questo articolo.
 
Voglio quindi analizzare il periodo che delinea la seconda parte del mese di Agosto del 1943 mese che risulta tra i più caldi di sempre, e che per i dati dell'osservatorio di Milano Brera risulta il 2° più caldo dalla fine del 1700, anno nel quale iniziano i dati, però a differenza di quasi tutti i mesi di Agosto molto caldi il periodo peggiore avvenne verso fine mese, cosa alquanto anomala. Se non ci fosse stato il mostro irripetibile del 2003 questo sarebbe ricordato come l'Agosto più anomalo di sempre.
 
- Le mappe che seguiranno sono delle renalisi fatte su grafica di Wetterzentrale, purtroppo alcune non sono molto precise e sovrastimano di un po' le temperature in quota. Partiamo con il mostrare la situazione il giorno di Ferragosto:
Rrea00119430815
Vediamo una situazione dominata di un ibrido Azzorre-Sub Tropicale che porta spesso condizioni di caldo molto forte al Nord. Nei 2 giorni successivi i geopotenziali di alzano a causa della spinta del cammello:
 

Mappa 1

 
3

Mappa 2

4

Intanto la +20 abbraccia tutta l'Italia. Nei giorni successivi avviene una nuova spinta sub-tropicale, stavolta in una situazione che favorisce le massime elevate al Nord:
 

Mappa 1: 500hpa

5

Mappa 1: 850hpa

6

Mappa 2: 500hpa

7

Mappa 3: 850hpa

8

Ed è proprio in queste condizioni che il Nord durante i giorni 19-20-21 di Agosto mette a segno delle massime molto alte, che in molte zone rappresentano i record tutt'ora imbattuti per la 3° decade di Agosto (nelle stazioni la cui massima fu il 21 Agosto). Concludiamo il mese:
 

Mappa a 500hpa

8

Mappa a 850hpa

9

Nei giorni successivi fu sempre il cammello a dominare:
 

Mappa 1

10

Mappa 2

11

 
- Mettiamo ora qualche Temperatura:
 
Milano: massima di +36.0°C il 20, media massime del mese: +31.3°C, la minima il giorno 18 si fermò a +25.4°C
Novara: la massima fu solo di +35.0°C il 20 ma la media massime del mese a +32.0°C è quasi storica
Udine: massima di +35.9°C il 19, media massime del mese: +30.9°C
Belluno: massima di +37.8°C il 19, ma anche una massima di +36.1°C il 22, media massime del mese: +31.0°C
Padova: massima di +38.0°C il 19, media massime del mese: +32.2°C
Rovigo: massima di +38.0°C il 19, media massime del mese: +33.1°C
Trento: massima di +37.4°C il 20, media massime del mese: +31.8°C
Bolzano: massima di +38.1°C il 18, ma anche massima di +36.8°C il 22, media massime del mese: +31.7°C
Castelfranco Veneto: massima di +37.0°C il 21, media massime del mese: +32.7°C
Parma: massima di +38.0°C il 19 e 20 di Agosto, media massime del mese: +33.8°C
Bologna: massima di +37.1°C il 21, media massime del mese: +33.3°C, minima il giorno 18 che si fermò a +28.1°C, un valore più alto di quello toccato nel Giugno 1935 (mese che detiene quasi tutti i record di minima più alta del Nord)
Imola: massima di +37.6°C il 21, media massime mensile di +34.0°C
Ravenna: massima di +38.2°C il 21 (record per la 3° decade ancora imbattuto), media massime del mese: +32.8°C
Pisa: massima di +39.5°C il 19 e 20, media massime del mese: +32.6°C
Firenze (Idrografico): massima di +37.8°C il 20, media massime del mese: +33.0°C
Pistoia: massima di +42.8°C il 20, media massime del mese: +35.8°C
Grosseto: massima di +41.5°C il 20, media massime del mese: +35.3°C
 
Per quanto riguarda la situazione al di fuori dell'Italia andare a cercare i dati è complicato visto che c'era la guerra in quel periodo, ho trovato però il dato di Monaco di Baviera, al di la della Alpi, la massima arrivò a +35.0°C in 2 occasioni, il 19 e il 21 di Agosto e rappresenta tutt'ora il record assoluto per Agosto.
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Allerte Italia

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.